.

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

30 dicembre 2010

non sapendo dove andare e non potendo contare sulla propria famiglia, si ritrovano, nel periodo delle feste di Natale, 'abbandonati' in corsia


Soprattutto nelle grandi città
Roma, 29 dic. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Soli in corsia. Costretti a brindare al nuovo anno da un letto di ospedale. Sono sempre di piu' gli anziani che, non sapendo dove andare e non potendo contare sulla propria famiglia, si ritrovano, nel periodo delle feste di Natale, 'abbandonati' in corsia. "Se mediamente, in Italia, gli anziani ricoverati rappresentano il 50% del totale dei degenti, a Natale, a Capodanno, ma anche ad agosto, questa percentuale aumenta di circa il 10%. Soprattutto negli ospedali delle grandi citta'". A scattare l'istantanea e' Dario Manfellotto, presidente della Federazione delle associazioni dei dirigenti ospedalieri internisti (Fadoi) del Lazio, che all'Adnkronos Salute precisa: "Oltre agli acciacchi con cui devono fare i conti, molti di loro sono alle prese con una nuova 'malattia'. La solitudine".
Per Manfellotto, in molti casi il ricovero si trasforma nell'abbandono del paziente in ospedale, che finisce per diventare l'alloggio temporaneo. "I pazienti 'critici cronici' - spiega - sono circa il 25% dei ricoverati, ma sta crescendo il numero degli anziani che chiedono aiuto all'ospedale perche' non sanno dove andare. Il malato cronico o anziano e' solo, non puo' piu' contare sull'auto-assistenza e non ha una rete sociale alla quale rivolgersi, dalla famiglia alle strutture sul territorio".
Analisi sposata in pieno da Annalisa Silvestro, presidente della Federazione Ipasvi (Federazione dei Collegi degli infermieri): "Nel periodo natalizio e' indubbio che assistiamo a un aumento del numero degli anziani ricoverati. I motivi del fenomeno sono diversi - spiega - ma credo che questo aumento sia soprattutto legato al fatto che, in particolare durante le feste, i pazienti anziani sono costretti a fare i conti con la carenza della rete di assistenza territoriale e quella dei servizi domiciliari. In primis la mancanza di infermieri".
Questa tendenza sembra chiamare in causa direttamente le famiglie che, in alcuni periodi dell'anno, e' come se staccassero un po' la spina. "In parte e' cosi' - afferma Silvestro - ma bisogna tenere conto che assistere un anziano, magari malato cronico, e' un lavoro faticoso e stressante, che spesso ricade soprattutto sulle donne di casa. E, spesso, anche la presenza di una badante non risolve il problema. La maggior parte di loro, infatti, non e' in grado di assistere un paziente". A pensarla cosi' e' anche Manfellotto: "La badante da sola non basta. Spesso sono figure che si limitano a rifare i letti dei pazienti, non ad affrontare e risolvere i loro problemi di salute".
Anche per Manfellotto, pero', il fattore che piu' influisce sul fenomeno del 'parcheggio' dell'anziano in ospedale e' pero' la carenza - o addirittura la mancanza in alcuni casi - di una efficiente rete di assistenza sul territorio. "Soprattutto nei periodi di festa - sottolinea - i servizi sanitari locali sono meno attivi. Anche i medici di famiglia - aggiunge - sono difficilmente rintracciabili. Questo fa si' che per motivi banali gli anziani vengono portati in pronto soccorso dove, se i medici capiscono che il paziente a casa e' poco e male assistito, decidono per il ricovero".
L'arrivo al pronto soccorso e' infatti la prima tappa di questo percorso che porta al ricovero dell'anziano. "Abbiamo notato - spiega Silvestro - che in determinati periodi dell'anno cresce il fenomeno dei cosiddetti 'frequent user' dei reparti di emergenza, che altro non sono che gli utilizzatori dei pronto soccorso. Soprattutto durante le feste di Natale, quando c'e' da fare i conti con l'aumento o col riacutizzarsi delle patologie tipiche dell'inverno: bronchite, broncopolmonite, insufficienza respiratoria".
La somma di tutti questi fattori porta quindi a un risultato: il ricovero sempre piu' frequente dell'anziano. "In Italia - spiega Manfellotto - si effettuano circa 8 milioni di ricoveri l'anno, 10 milioni se si considerano pure i day hospital. Di questi 8 milioni, il 50% avviene nei reparti di medicina interna. Si tratta perlopiu' di pazienti anziani, il 25% dei quali malati cronici in condizioni critiche. Pazienti - sottolinea Manfellotto - che necessitano di cure intensive, di terapie complesse e che, una volta dimessi dall'ospedale, avrebbero bisogno di un'assistenza post-ospedaliera efficiente, di strutture di riabilitazione e/o di servizi di cura domiciliare che sappiano rispondere alle loro esigenze".
Se viene a mancare questa rete di servizi territoriali, il rischio e' quello di dover fare i conti con un altro fenomeno dilagante: lo 'sliding doors', l'andirivieni negli ospedali. "Il 45% dei pazienti ultra 75enni che vengono dimessi dagli ospedali - spiega Manfellotto - dopo circa un mese sono costretti a ricoverarsi nuovamente per complicanze". Un fenomeno che pesa non poco sulle casse del Servizio sanitario nazionale. "Il costo e' difficile da quantificare, ma e' elevato", sottolinea Manfellotto. "Basti pensare che il costo medio giornaliero di un ricovero varia dai 300 ai 500 euro".
Per il presidente della Fadoi Lazio, e' quindi necessaria una riflessione sul percorso ospedale-territorio. "Serve - spiega Manfellotto - un'immediata creazione delle strutture intermedie, come gli ospedali distrettuali, che dovrebbero dare assistenza a molti malati ma, ovviamente, non a quelli acuti e gravi. Tanto piu' che presto aumenteranno anche gli stranieri malati, anziani e non. Oggi - conclude - gli stranieri dalle 'tempie grigie' sono cento volte in meno dei residenti italiani, ma tra vent'anni saranno quadruplicati".




26 dicembre 2010

Bolla immobiliare in Cina.

La questione immobiliare Cinese, vede dopo anni in cui i lavoratori avevano la casa garantita dal sistema (tutti avevano e hanno una casa, con un attenta gestione attraverso i capi stabile (i nostri portieri o custodi ma maggiormente coinvolti e responsabilizzati) oggi vede un mercato che offre affitti al 15% del reddito,(generalmente per la seconda casa in città, o maggior lusso/comodità, per noi bassi per loro ritenuti eccessivi!).
Recentemente gli esperti hanno parlato di una bolla immobiliare che rischia di scoppiare. Come cresce il malcontento tra i cittadini che guadagnano un sacco di soldi, ma ancora non possono permettersi i loro appartamenti, il governo cinese vuole frenare la speculazione con nuove tasse e le regole.
Vedremo.

19 dicembre 2010

Lotta contro la disoccupazione giovanile è una priorità per i socialdemocratici

PES blog


Il tasso di disoccupazione dei giovani in Europa è due volte superiore al tasso totale di disoccupazione. Questa è una realtà inquietante, che senza dubbio riguarda socialisti e socialdemocratici di tutta Europa.
Il 7 dicembre 2010 PES attivisti Danimarca ha ospitato il dibattito "La gioventù perduta? - Un dibattito sulla disoccupazione giovanile in Danimarca e in Europa." Tra i relatori invitati sono stati Professore di economia, Jesper Jespersen, consigliere del sindacato 3F Poul Hansen e membro del Parlamento danese Yildiz Akdogan.
<
I relatori hanno sottolineato la gravità del problema: Alcuni paesi dell'UE hanno un tasso di disoccupazione giovanile superiore al 40%. Il problema potrebbe essere più piccoli in scala in Danimarca, ma anche qui il numero di giovani senza un lavoro o una formazione è in aumento. Inoltre, la ricerca mostra che la disoccupazione in giovane età aumenta il rischio di disoccupazione permanente, di salute e di droga o alcol. Questi fatti invito ad agire!
I relatori hanno individuato una serie di passaggi che potrebbero essere adottate per il rilancio dell'economia e aiutare i giovani ad entrare nel mercato del lavoro o del sistema educativo. Ecco alcune delle loro proposte:
  • Aumento degli investimenti pubblici in particolare, le tecnologie dell'istruzione, della ricerca, infrastrutture e verde
  • Uno sforzo per creare più posti di formazione per gli studenti dell'istruzione professionale (questi studenti non possono terminare la loro formazione senza un contratto di formazione con un datore di lavoro)
  • Un sistema fiscale più equo
  • Più anni di scuola obbligatoria
Il dibattito è stato organizzato congiuntamente dal Comitato Internazionale dei democratici sociali nella regione della capitale e due sezioni locali del partito socialdemocratico danese.
Visualizza tutte le foto dell'evento qui


18 dicembre 2010

Dallo Spi Cgil di Amantea un aiuto alle famiglie “povere”

Dallo Spi Cgil di Amantea un aiuto alle famiglie “povere”

Software migliora la comprensione dei problemi di mobilità

Posted On: 16 dicembre 2010 - 00:30

Il software presenta visivamente i dati e questo consente a coloro senza una formazione specialistica - sia i professionisti e gli anziani - per meglio comprendere e contribuire alle discussioni sulla meccanica del movimento, noto come la biomeccanica, nello svolgimento di attività quotidiane.

Il software prende i dati di motion capture e misurazioni della forza muscolare da persone anziane impresa attività quotidiane. Il software genera poi un bastone animato 3D figura umana sul quale sono rappresentate le esigenze biomeccaniche delle attività visivamente a livello delle articolazioni. Queste richieste, o sollecitazioni, sono mostrati come una percentuale della capacità massima da un gradiente di colore: il verde è 0 per cento, l'ambra è il 50 per cento e il rosso è di 100 per cento o al massimo lo stress.

La ricerca mostra il nuovo strumento software ha il potenziale per migliorare la diagnostica, terapeutica, procedure di comunicazione e formazione, aumentando l'utilizzo e l'integrazione delle conoscenze biomeccaniche sia nel design e delle pratiche sanitarie.

Il software di visualizzazione potrebbe essere utilizzato per migliorare la comprensione del progettista delle diverse esigenze nello sviluppo di prodotti per le persone anziane, promuovendo anche l'ergonomia e così come le caratteristiche funzionali dei prodotti, e migliorare la progettazione di paesaggi e gli edifici.

In un ambiente sanitario lo strumento potrebbe essere utilizzato come parte di una serie di tecniche di valutazione. Si potrebbe migliorare la comprensione di professione sanitaria differente delle sfide della mobilità degli anziani e migliorare la comunicazione tra queste professioni per fornire un approccio più coordinato a valutazione clinica, diagnosi e riabilitazione.

Commentando la ricerca, il professor Alastair Macdonald della Glasgow School of Art, ha dichiarato: "Il software di visualizzazione è uno strumento semplice ma efficace per aiutare le persone anziane ed i professionisti spiegare, discutere e affrontare i problemi di mobilità migliore comprensione della mobilità delle persone anziane possono aiutare. gli operatori sanitari migliorare la diagnosi o il trattamento di problemi, e professionisti del design di adattare il loro modo di progettare per le persone anziane ".


Fonte: Economic & Social Research Council

Le celle solari sulle autostrade

Fonte: Bolton Flautt
Data: 13 Dicembre 2010 11:16
Editore: Bolton Flautt
Fonte: AutointheNews.com
Categorie: Editors Choice, Editors scrivania, OTCBB
Tags: SLTZ, Equities.com
Solar Cells on Freeways
società Solar sono divertenti da scrivere perché detengono una delle chiavi principali per il nostro futuro con il loro accesso alla sorgente di energia più abbondante nella nostra galassia - il sole. Paesi di tutto il mondo stanno versando soldi in progetti sul campo solare e gruppi di riflessione per lo sviluppo di più scalabile, tecnologie economicamente efficaci per sfruttare questa abbondanza, fonte di free-energy. aziende SmallCap come Thin Film Solar (OTC: SLTZ) sono in una buona posizione come la società si sta spostando sempre più lontano dalla sua dipendenza a lungo tempo dai combustibili fossili.

L' Società stock è leggermente scambiati e la loro capitalizzazione di mercato è piuttosto bassa, ma i commercianti oggi hanno già acquistato oltre 177 mila parti e dato un bel bump a $ 0,20 per azione prima di ridare po 'di terreno al prezzo corrente di $ 0,17 per azione.

Thin Film Solar offre state-of-the-art "chiavi in mano" soluzioni e attrezzature di proprietà (tra cui la deposizione di vapore chimico e camere sputtering) per la produzione di moduli solari - con spese in conto capitale conveniente e scalabile. La Società fornisce anche servizi professionali progettati per rendere più facile per i clienti di scalare le operazioni e integrarli in progetti di energia su larga scala.

Un articolo popolare ho appena letto "Le celle solari potrebbe trasformarsi in piante superstrade Power"Ha dato alcune idee interessanti per il futuro dell'energia solare:

La maggior parte della gente pensa di autostrade come strutture utilitaristica, e nulla più. Ma per l'architetto svedese e stratega urbano Tham Mans, le autostrade sono strutture imponenti che potrebbe servire un altro scopo importante.

Nel tentativo di rendere le autostrade più attraente e funzionale, Tham piacerebbe vedere Los Angeles 'autostrade famoso coperto di celle fotovoltaiche per alimentare la città stessa taglia in due la superstrada.

imageAside pannello solare autostrada da fornire elettricità in eccesso città in tutta la regione, la proposta potrebbe "portare posti di lavoro verdi-tech per l'agricoltura, raccolta e trasformazione di quartieri che oggi sono molto più svantaggiate per la loro vicinanza alla superstrada".

Tham stima che se la Santa Monica Freeway è stato coperto con i pannelli solari tra il centro di Los Angeles e la costa, potrebbe fornire 115 MW - abbastanza elettricità per alimentare le esigenze di una città come Venezia, in California.

"La possibilità di produrre energia all'interno della città è molto meglio di rovinare un deserto per un parco solare e quindi perdere energia sulle linee di trasmissione costosi", ha detto Tham. "Lasciando le infrastrutture da una parte visivamente potenti della città, dentro e fuori, i suoi cittadini sono autorizzati a comprendere e apprezzare la complessità della vita quotidiana urbana."

i 22,6 miliardi di crescita del debito pubblico nel solo mese di ottobre, sarebbero bastati a creare una rete nazionale in fibra ottica

aumento del debito pubblico di ottobre vale una rete in fibra
di Alessio Di Domizio - giovedì 16 dicembre 2010
Share23

Segnalo un interessante contributo di Stefano Quintarelli, che in poche righe riesce a mettermi la giornata di traverso: i 22,6 miliardi di crescita del debito pubblico nel solo mese di ottobre, sarebbero bastati a creare una rete nazionale in fibra ottica che

si ripaga in pochi anni, che genera occupazione (non debito che si accumula), che rilancia investimenti e sviluppo per i prossimi decenni

Qualcuno dirà: troppo facile confrontare un valore risultante da fattori in buona parte storici e in certa parte fuori dal controllo del governo, con un investimento frutto di tutt’altre priorità. A me il paragone ricorda più che altro il tipico conto del fumatore – sul danaro speso negli anni in sigarette – il cui inevitabile risultato è un’incontenibile voglia di dare una testata contro il muro.

Mao Zedong diceva: se tutti i cinesi dessero un calcio per terra, la terra tremerebbe. Basterà che tutti gli italiani diano una testata contro il muro per smuovere di un millimetro l’attuale classe dirigente?

17 dicembre 2010

attualità e informazione

rilasciati i ragazzi della manifestazione
attualità e informazione

15 dicembre 2010

Ambasciata Usa preoccupata sui condizionamenti del governo a favore di Mediaset e contro Sky

Cronologia articolo14 dicembre 2010




Un dispaccio confidenziale diffuso da Wikileaks e inviato a Washington dall'ambasciatore Usa David Thorne il 3 febbraio del 2010 contiene giudizi molto severi riferiti al governo italiano sul Ddl Romani che regola l'uso di internet e delle pay tv. Secondo il dispaccio, pubblicato da El Pais infatti, la legge «darà margine per bloccare o censurare qualunque contenuto» e «favorirà le imprese di Silvio Berlusconi nei confronti dei competitor». E questo, secondo la nota inviata da Thorne e finita tra i file di WikiLeaks pubblicati da El Pais, «rappresenta un modello familiare» di «condizionamento del governo» che «Berlusconi e Mediaset hanno già usato fin dai tempi dei governi Craxi» negli anni ottanta.

L'ambasciata di Roma, si legge ancora nel cablogramma, esprimeva la preoccupazione che la legge, così come era stata approvata, «potrebbe rappresentare un precedente per nazioni come la Cina, che potrebbero copiarla o citarla come giustificazione per i propri attacchi alla libertà di espressione». Secondo quanto sarebbe stato confermato all'ambasciatore degli Stati Uniti da dirigenti di Sky, il gruppo che fa capo a Rupert Murdoch, la legge Romani «darà molti vantaggi commerciali a Mediaset nei confronti di Sky, suo diretto competitor». Queste direttive, annotava inoltre Thorne nel dispaccio, sintetizzano «lo sforzo del governo per aiutare Mediaset e collocare Sky in una situazione di svantaggio».

«Il presidente Berlusconi ha giurato sui suoi figli e sui suoi nipoti che "non c'è un solo dollaro" delle operazioni di diplomazia commerciale tra Italia e Russia che è entrato o entrerà» nelle sue tasche. È quindi possibile che oggi, contraddicendo l'ambasciatore americano a Roma, giuri che la censura e gli interventi disposti sul web dal decreto Romani non sono diretti né a favorire le sue imprese a scapito dei concorrenti nè a offrire vantaggi commerciali a Mediaset rispetto a Sky». Lo ha affermato il vicepresidente dei senatori del Pd Luigi Zanda riferendosi alle preoccupazioni espresse dagli Usa sul ddl Romani come riportato da WikiLeaks. «Con preoccupazione, ripeto che un uomo di Stato non rassicura i cittadini e il suo paese con le formule usate da Berlusconi. Alle critiche e alle contestazioni politiche - conclude Zanda - un uomo di stato risponde con argomentazioni sensate, con l'esposizione dei fatti, con atti concreti. Non con giuramenti tipici di bambini di terza elementare».

Questo articolo è stato pubblicato il 14 dicembre 2010 alle ore 16:57. fonte: Il sole 24ore.

Oggi i Sindacati Europei

In (quasi) tutte oggi mobilitazione generale della confederazione dei Sindacati EU: 23milioni di disoccupati in Europa la richiesta assoluta di una unione politica più attenta e unità per affrontare la crisi senza pesare sulle fasce più deboli che hanno pagato abbastanza.
Atene brucia, con stipendi medi di 700 € mese, Spagna sopprime l'assistenza di 420€ mese per i disoccupati, e via così. I sindacati richiamano alla sensibilizzazione e avvisa dei pericoli, le forze politiche.
La Bolla immobiliare non superata appare una delle prime cause di questa crisi, la mancanza di una strategia sociale unita non aiuta a risolvere il tragico momento.

Dopo una vita di sacrifici e fregature.

Ci troviamo dopo una vita di sacrifici e fregature, a riflettere prima di dover buttare completamente questa Democrazia tanto amata e aspettata, a dover fare alcune considerazioni sperando non nella stizza dei potenti, ma sul loro saggia riflessione.
La Classe Politica, oltre ad essere completamente staccata dal popolo fatta salva: la percentuale di votanti relativa a meno del 60% (non considerabili poiché voti indicati: Preti, suore, mafia e corrotti) chi partecipa indipendentemente è una percentuale di votanti che si aggira intorno al 40%; di questo 40% il 20% è dell'opposizione e il 20% del governo. Questo questo 20% è composto in maggior misura da persone deboli succube o del Culto della Personalità o della televisione, altri inquadrati già in squadre di calcio.
I Politici ben oltre aver perso il contatto si presentano impreparati, indubbiamente pensano che il popolo sia idiota, basta negare, mentire, fare un po di esercizi di retorica (al vero di bassa lega), e noi subito li assecondiamo.
La realtà è che l'unici che li assecondano sono la polizia e l'esercito, altrimenti se ne dovrebbero andare a casa, ed è su questi che si basa il loro potere.
Non sulla condivisione sulla partecipazione democratica dei cittadini, ma sull'interesse personale, sulla corruzione e sulla mafia.
Il tentativo finale è quello di toglierci le poche idee che abbiamo, fermare qualsiasi contestazione, non azzittendola ma superandola in rumore, (almeno in Cina sono più onesti, spengono le televisioni, non pensiamo proprio siano scemi, anzi) e sanno fare più rumore di un sito Web o una TV, quando chiudono una fonte lo fanno chiaramente per inviare un messaggio chiaro.
Invece qui siamo al solito gioco, sei stato tu... hai detto quella cosa... e pertanto hai colpa di quanto è successo!, da questi ragionamenti stile fascista si comprende quale poca stima abbiano della gente. Certo, perché immagino un popolo suddito, senza capacità intellettuale, senza capacità di discernimento, di analisi, di logica, insomma ignorante, ecco forse è questo che intendono quando si definiscono moderati.
La realtà è che non sanno nemmeno affrontare la globalizzazione, i giovani tanto odiati quanto vecchi, sono molto più avanti di questa aristocrazia politica, è già fatta la globalizzazione delle contestazioni, della crisi, ecc.. le fonti come Wikileaks sono già organizzate in staffetta, chiudete uno ne sorgo mille.
E Voi Politici immobili fermi sull'unica soluzione che pare la vostra mente concepisca, il Bipolarismo perfetto ecco l'idea geniale, la strategia è la seguente: organizzare un torneo di calcio e al posto delle squadre mettere i partiti. Tutti sarebbero contenti, il tifo aumenterebbe e anche l'interesse degli sponsor, gli incidenti sarebbero le solite stupide contestazioni dei tifosi, apparentemente ben lontane dalla politica; l'interesse personale, la corruzione, il dispotismo, il malaffare, potrebbe regnare indisturbato su tutto e tutti.
Cazzo, che teste illuminate!

Ben lontano è la cosciente condivisione, partecipazione, responsabilizzazione, che vuol essere Democrazia.
E l'Opinion Leader Politico alunno della Santa Chiesa, ti chiede: Fotti tuo figlio, come noi abbiamo fottuto te!
-"Nessuno ti ha mai mandato a quel paese?"-

13 dicembre 2010

16a sessione della Conferenza delle Parti (COP 16) nell'ambito della Convenzione quadro dell'ONU sui cambiamenti climatici (UNFCCC )

2 dicembre 2010
Dal 29 novembre fino al 10 dicembre, i leader mondiali e le parti interessate ai cambiamenti climatici si riuniranno a Cancún, in Messico, a partecipare alla 16a sessione della Conferenza delle Parti (COP 16) nell'ambito della Convenzione quadro dell'ONU sui cambiamenti climatici (UNFCCC ). Dopo la deludente riunione a Copenaghen nel 2009, anno di questo Summit sarà ancora una volta tenta di concordare impegni globali per ridurre le emissioni di gas serra e su come finanziare gli sforzi di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici. Time is running out. Il periodo di impegno iniziale del protocollo di Kyoto scade nel 2012. Milioni di mezzi di sussistenza sono in gioco, così come miliardi di dollari.

Transparency International (TI) è alla ricerca di COP 16 di inviare un forte messaggio di inclusività, di consultazione, e in un minimo di trasparenza e responsabilità per il proseguimento dei negoziati.

Nell'ambito del protocollo di Kyoto, alcuni paesi impostare riduzioni delle emissioni da conseguire entro l'anno l'impegno periodo di cinque fino al 2012. Ma gli Stati Uniti non hanno ratificato il protocollo e molti paesi non sono in pista per raggiungere i loro obiettivi . I paesi stanno ora valutando la riduzione al di là di Kyoto, che potrebbe oscillare tra il 25 e il 50 per cento entro il 2020 o il 50 al 95 per cento entro il 2050, ma pochi sono ottimisti sul fatto che un tale ambizioso obiettivo sarà concordato. Lo scetticismo deriva in parte dalla preoccupazione che alcuni paesi con una bassa ma alta presentare le emissioni giorno storico, come Brasile, Cina, India e Sud Africa, potrebbe non essere sufficiente agire per ridurre le proprie emissioni in un modo che appare trasparente o responsabile.

Per entrambe le riduzioni delle emissioni e degli impegni di mitigazione, i paesi devono accettare un approccio sistematico e una serie di misurazione, reporting, verifiche e di monitoraggio. Questo sarebbe un importante passo positivo verso garantendo l'integrità ambientale e pubblici edifici e la fiducia degli operatori in linea con gli obiettivi climatici.



I negoziati di Cancun includerà modalità di finanziamento, le procedure e termini e condizioni che sono necessarie per mitigare le emissioni di gas a effetto serra e adattarsi ai cambiamenti climatici, impatti indotti sulle persone e sull'ambiente. Tutti gli accordi presi a Cancun bisogno di essere fondata sui principi di trasparenza, responsabilità e integrità al fine di essere efficace in termini di integrità ambientale ed equo rispetto al fiducia del pubblico. Un risultato chiave di Cancun dovrebbe essere un sistema di governance equo, efficiente ed efficace per il finanziamento per il clima - sia per l'adattamento e mitigazione.

finanziamenti per l'adattamento climatico costituisce in gran parte il finanziamento di infrastrutture e programmi di capacity building che aumentano la resistenza dei paesi ai cambiamenti climatici. Molti paesi in via di sviluppo già ottenuto un finanziamento per tali iniziative, ma essi sostengono che gli impegni di finanziamento per il clima dovrebbe essere considerate come nuove e aggiuntive a qualsiasi altro finanziamento precedentemente commesso.

finanza di mitigazione mira a sostenere iniziative per ridurre le emissioni di gas serra. Fondi per la mitigazione provenire sia dal settore pubblico e privato. Questi fondi, sotto forma di sussidi, sovvenzioni dirette, prestiti agevolati (che è sovvenzionato) e non agevolate sono finalizzate a incentivare gli investimenti privati per lo sviluppo a basse emissioni.



COP 15 ha portato alla last minute accordo di Copenhagen, che impegna i paesi sviluppati per sfruttare collettivamente Stati Uniti 30 miliardi dollari entro il 2012 e 100 miliardi di dollari annui entro il 2020 per l'adattamento e mitigazione.

Ad oggi 15 paesi e l'Unione europea si sono impegnati 29 miliardi di dollari. Questo è un passo positivo verso la gestione della crisi climatica incombente. Ma, come tale finanziamento sarà gestito non è chiaro. Ci sono molte scelte: i canali bilaterali, multilaterali banca fondi di sviluppo per le azioni del clima, i fondi esistenti sul clima sotto l'egida dell'ONU attraverso un nuovo fondo centrale, e quello che originariamente era soprannominato il Copenhagen Climate Fund Green . Preoccupazioni sono state sollevate per quanto riguarda le addizionali e nuova natura del finanziamento: per chi e su che cosa saranno spesi, e cosa succede se le condizioni si applicano. Per lo meno, la COP 16 dovrebbe chiarire come questo finanziamento è amministrato.

Il termine clima finanza-lungo periodo, il COP 16 potrebbe esplorare, individuare e concordare su ulteriori fonti di finanziamento e di nuovo per raggiungere l'obiettivo globale di generare 100 miliardi di dollari all'anno entro il 2020. Opzioni di prelievi sui mezzi di trasporto (aerei e marittimi), l'istituzione di una tassa sulle transazioni finanziarie ( Tobin Tax), riallocazione delle sovvenzioni ai combustibili fossili, e per lo sviluppo e l'allargamento di un mercato del carbonio. Come il recente Gruppo consultivo ad alto livello sui cambiamenti climatici Finanza relazione avverte: "la spesa-saggiamente" implica la fiducia, la prevedibilità, la proprietà locale, la trasparenza, la responsabilità e la reattività del clima le risorse disponibili. I negoziatori devono comprendere l'integrità, anti-corruzione garanzie e robusta partecipazione pubblica e vigilanza come componenti chiave di finanziamento a lungo termine.

COP 15 ha visto la società civile in gran parte esclusi dai negoziati formali. Di misura, comunicazione e verifica delle riduzioni finanziamenti per il clima e le emissioni richiedono una partecipazione attiva da parte dei gruppi di cittadini colpiti in ogni paese. La complessità della finanza climatici e le questioni tecniche relative alla riduzione delle emissioni può essere visto come un ostacolo per la società civile a partecipare. La società civile sta costruendo l'esperienza necessaria per essere collaboratori costruttivo e sta giocando un ruolo di vigilanza crescente nel perseguire la trasparenza e la responsabilità all'interno dei negoziati sul clima, la finanza e governance. E di azioni di sviluppo delle capacità di incoraggiare la partecipazione e l'impegno al raggiungimento degli obiettivi climatici sono vantaggi sia per questa e le future generazioni.



Promuovere la trasparenza, responsabilità ed integrità in MRVs di adattamento ai cambiamenti climatici e di mitigazione workshop Finanza

Località: Cop 16, Cancunmesse sala Mamey, 20:15-21:45
Ora: 9 dicembre, 20,15-21,45

Il seminario esamina le sfide della governance della finanza del clima e dei meccanismi di riduzione delle emissioni ed esplora i modi concreti con cui la società civile può / deve svolgere un ruolo cruciale nel migliorare la trasparenza, la responsabilità e l'integrità di tali meccanismi. TI saranno affiancati da esperti di clima governance chiave da CDM Watch , l'adeguamento Watch, Ethos, l' Environmental Institute di Stoccolma e World Resources Institute
Fonte: http://www.transparency.org

10 dicembre 2010

l'assistenza sanitaria a casa potrebbe contribuire a sostenere i sistemi sanitari, secondo uno studio

La tecnologia sanitaria domiciliare può fornire una soluzione importante per preoccupazioni globali su come sostenere i sistemi sanitari minacciato da un aumento dei costi e la carenza di manodopera, ma un tale cambiamento trova ostacoli multipli per l'adozione, secondo un nuovo studio della RAND Corporation.
Lo studio rileva che una vasta gamma di parti interessate all'assistenza sanitaria concordano sul fatto che l'espansione strumenti sanitari a domicilio potrebbe dare ai pazienti una maggiore capacità di auto-gestire le loro condizioni, in collaborazione con i loro fornitori di medici, e contribuire a migliorare la loro salute e benessere generale.
Tuttavia, spostare la cura a domicilio dei pazienti 'sarebbe un importante cambiamento nella struttura di assistenza sanitaria e può essere compiuta solo se si raggiunge il consenso tra i pazienti, operatori sanitari, le assicurazioni ei responsabili politici, secondo il rapporto.
'L'invecchiamento della popolazione mondiale e il fatto che più le malattie sono curabili da creare gravi problemi finanziari e di manodopera per i sistemi sanitari del mondo cure', ha detto Soeren Mattke, autore principale dello studio e uno scienziato senior naturale presso la RAND, un istituto di ricerca senza scopo di lucro . 'Moving assistenza sanitaria più in ambiente domestico in cui i pazienti o familiari in grado di gestire la cura potrebbe essere una soluzione importante a queste sfide.'
I risultati provengono da uno studio globale dei bisogni, le aspettative e le priorità in materia di assistenza sanitaria a casa tra le principali parti interessate in sei paesi - Cina, Francia, Germania, Singapore, Regno Unito e Stati Uniti. I ricercatori hanno condotto interviste con funzionari di governo, legislatori, fornitori, assicuratori, produttori, distributori e associazioni di pazienti, così come la revisione di ricerca esistenti su assistenza sanitaria a domicilio.
Un aumento della popolazione anziana del mondo, insieme a migliori cure per molte malattie, si prevede di aumentare il numero di persone che vivono con malattie croniche e disabilità nei decenni a venire, facendo pressione sulle finanze e la forza lavoro dei sistemi di assistenza sanitaria. Negli Stati Uniti, per esempio, le persone 64 anni e gli anziani rappresentano il 12 per cento della popolazione, tuttavia incorrere il 34 per cento della spesa sanitaria totale nazionale di assistenza.
Anche se questa tendenza è iniziata nel mondo sviluppato, è sempre più affliggono le nazioni in via di sviluppo e di transizione. Ad esempio, Singapore è diventata il paese più rapido invecchiamento del mondo e già l'80 per cento di tutte le morti in Cina sono causati da malattie croniche.
l'assistenza sanitaria per la casa è una soluzione interessante perché permette ai pazienti di gestire in autonomia le loro condizioni in maggior misura e aiuta a spostare la cura da ad alto costo profilo istituzionale e professionale a domicilio del paziente 'e la comunità. Un tale cambiamento potrebbe risparmiare tanto denaro e allentare la pressione sui sistemi sanitari soffrono di carenza di lavoratori e di capacità, dicono i ricercatori.
Home Health Care estende la tecnologia di un ampio spettro di strumenti diagnostici di base, come i misuratori di glucosio, di soluzioni di telemedicina avanzata. Tali progressi hanno spinto la frontiera della gestione delle cure ulteriormente in ambito domestico. Gli anticipi hanno il potenziale non solo di supportare le attuali di assistenza sanitaria, ma di cambiare radicalmente il modello per una più efficiente e più centrato sul paziente, secondo il rapporto. L'assistenza domiciliare rende anche più facile per i pazienti di età in luogo, se preferiscono, e di evitare l'istituzionalizzazione.
Nonostante la promessa di ampliare l'assistenza domiciliare sanitaria, queste tecnologie devono affrontare una serie di barriere per l'adozione. copertura assicurativa di intese e gli incentivi esistenti per la casa di cura in-persona crea ostacoli, come ha limitato la disponibilità dei pazienti a causa di alfabetizzazione sanitaria insufficiente, secondo lo studio. Le preoccupazioni per la progettazione del prodotto audience adeguate e di sostegno, e informazioni limitate sul fatto che la tecnologia è efficace ed efficiente, inoltre, pone barriere all'adozione.
Mentre ci sono segnali che la salute l'assistenza domiciliare è sempre più sul radar dei politici in molti paesi, i ricercatori dicono che sia il contesto politico e gli stessi prodotti devono essere riprogettati per realizzare i benefici potenziali.
I decisori politici dovranno sviluppare una visione per il ruolo appropriato di assistenza domiciliare sanitaria e guidare l'ordine del giorno per realizzare questa visione, lo studio dice. I componenti chiave di tale ordine del giorno sarà l'allineamento dei sistemi di pagamento e degli incentivi agli obiettivi della politica, un chiarimento del quadro normativo per la tecnologia di assistenza sanitaria a casa, e gli sforzi per promuovere la ricettività del paziente per nuovi modelli di erogazione delle cure.
I fabbricanti dovranno sviluppare prodotti a prezzi accessibili con design intuitivo in grado di soddisfare le esigenze dei pazienti, fornire un sostegno continuo per i pazienti e le loro famiglie, e integrare servizi e dati con quelli di altri fornitori di assistenza professionale.
Le aziende inoltre deve fornire la prova per la clinica e di costo-efficacia dei prodotti per la cura a casa, mentre gli operatori sanitari avranno bisogno di abbracciare un nuovo ruolo come partner dei loro pazienti nel processo di cura, piuttosto che caregivers paternalistico, secondo i ricercatori.

Fonte: RAND Corporation

9 dicembre 2010

La corruzione è aumentata negli ultimi tre anni

Berlino, 9 Dicembre 2010

La corruzione è aumentata negli ultimi tre anni, diciamo sei su 10 persone in tutto il mondo, e una persona su quattro pagare tangenti in relazione lo scorso anno. Questi sono i risultati della Global Corruption Barometer 2010, Un sondaggio dell'opinione pubblica mondiale sulla corruzione, pubblicata oggi, Giornata Internazionale Anti-Corruzione, Da Transparency International (TI).

Viste le tendenze più negative sono la corruzione in Europa e Nord America, dove il 73 per cento e il 67 per cento della popolazione, rispettivamente, pensa la corruzione è aumentata negli ultimi tre anni.

Nonostante questi risultati, il sondaggio è inoltre emerso che sette persone su 10 sarebbero disposti a segnalare un episodio di corruzione.

"La ricaduta della crisi finanziaria continua ad influenzare le opinioni della gente della corruzione, in particolare Europa e Nord America. Le istituzioni in tutto il mondo devono essere risoluti nei loro sforzi per ripristinare il buon governo e la fiducia ", ha detto Huguette Labelle, presidente di Transparency International. "È incoraggiante che così tante persone sono pronte a prendere posizione contro la corruzione. Questa volontà deve essere mobilitate ".

L' Global Corruption Barometer 2010 indagini di oltre 91.000 persone in 86 paesi e territori. Essa si concentra sulla corruzione microcriminalità, la percezione delle istituzioni pubbliche e le opinioni di chi la gente la fiducia per combattere la corruzione.

Petty corruzione: la materia delle differenze regionali

L'indagine ha mostrato che negli ultimi 12 mesi una persona su quattro ha pagato una tangente su una delle nove istituzioni e servizi, dalla salute all'istruzione alle autorità fiscali. La polizia è chiamato il destinatario più frequente di tangenti, secondo gli intervistati, con il 29 per cento di coloro che hanno avuto contatti con la segnalazione della polizia che hanno pagato una tangente.

Africani sub-sahariani che paga i report più tangenti: più di una relazione di due persone pagando una tangente negli ultimi 12 mesi. Questo confronto al 36 per cento delle persone intervistate in Medio Oriente e Nord Africa, il 32 per cento nei Nuovi Stati Indipendenti, il 23 per cento in America Latina, il 19 per cento nei Balcani occidentali e la Turchia, l'11 per cento in Asia Pacifico e solo il 5 per cento nei paesi dell'Unione Europea e Nord America.

Più di 20 paesi riferiscono corruzione significativamente più piccolo rispetto al 2006, quando la stessa domanda è stato chiesto nel barometro. Il maggior numero di pagamenti di tangenti nel 2010 è segnalata in Afghanistan, Cambogia, Camerun, India, Iraq, Liberia, Nigeria, Palestina, Senegal, Sierra Leone e Uganda, dove intervistati pagato più del 50 per cento delle persone una tangente in ultimi 12 mesi .

Quasi la metà degli intervistati dicono di pagare tangenti per evitare problemi con le autorità e un quarto dire che è stato per accelerare i processi.

Più preoccupante è il fatto che tangenti alla polizia sono quasi raddoppiate dal 2006, e sempre più persone relazione pagare tangenti per la magistratura e per la registrazione e autorizzazione dei servizi che ha fatto cinque anni fa.

Corruzione e il povero

La demografia di corruzione continuano a svantaggio dei poveri e dei giovani. Come in passato le indagini, percettori di redditi più bassi relazione pagare più tangenti di percettori di reddito più elevati. persone più povere sono il doppio delle probabilità di pagare tangenti per i servizi di base, come utilities, servizi medici e dell'istruzione, di persone ricche.

"La corruzione è una tassa regressiva. Questa ingiustizia deve essere affrontato. Gli emarginati ei poveri restano i più vulnerabili per estorsione. I governi dovrebbero fare di più per individuare i rischi di corruzione nei servizi di base e per proteggere i loro cittadini ", ha detto Labelle.

Un terzo di tutte le persone di età inferiore ai 30 relazione pagare una tangente negli ultimi 12 mesi, rispetto a meno di uno su cinque persone con più di 51 anni di età.

Mancanza di fiducia nei funzionari pubblici

Purtroppo, poche persone si fidano dei loro governi o politici. Otto su 10 dicono i partiti politici sono corrotti o estremamente corrotto. Il servizio civile e il parlamento sono considerati le istituzioni più corrotte prossimo.

La metà delle persone intervistate dicono di azione del loro governo per fermare la corruzione è inefficace. Ciò riflette poco cambia nel tempo, tuttavia, le opinioni sono peggiorate leggermente dal 2007 in Asia Pacifico, America Latina e Africa sub-sahariana - mentre loro hanno migliorato nei Nuovi Stati Indipendenti e in Nord America.

E anche se una larga maggioranza di persone - sette su 10 - dicono che avrebbe riferito di un atto corrotto se hanno visto uno, se sono vittime della corruzione, questo si riduce a circa la metà.

"Il messaggio del 2010 Barometro è che la corruzione è insidioso. Rende la gente perde la fede. La buona notizia è che la gente è pronta ad agire ", ha detto Labelle. "La protezione informatore migliore e maggiore accesso alle informazioni è cruciale. L'impegno pubblico nella lotta contro la corruzione costringerà coloro che hanno autorità per agire, e darà alla gente ulteriore coraggio di parlare e di stare in piedi per un pulitore, mondo più trasparente ", ha aggiunto.

###

Transparency International è l'organizzazione globale della società civile nella lotta contro la corruzione

Nota per i redattori: Il Barometro, giunta alla sua settima edizione, copre 86 paesi. È stata effettuata tra il 1 ° giugno 2010 e 30 settembre 2010. Gallup International ha condotto l'indagine per conto di TI in 84 paesi. In Bangladesh l'indagine è stata condotta da TI Bangladesh e in Mongolia da parte dell'Autorità indipendente contro la corruzione della Mongolia. dati di indagine completa per il Barometro, comprese le informazioni a livello paese, è disponibile all'URL

Contatto per i media:
Deborah Unger Wise
dunger@transparency.org

Tel: + 49 30 34 38 20 662

attualità e informazione: Wikileaks

attualità e informazione: Wikileaks: "Posted on 5 dicembre 2010 by AzioneAnzianiVi comunichiamo che abbiamo aggiornato l’indirizzo di Wikileaks, che..."

8 dicembre 2010

Il silenzio regna in Italia

Sono appena uscite le rilevazione sulla formazione degli studenti delle scuole superiori nel mondo.

Per la matematica, materia sempre più importante per il futuro:
1° La Cina
2° La Corea del Sud
3° La Finladia

L'italia appare tra le ultime.
I Paesi Europei hanno lanciato analisi comparative tra i vari sistemi di insegnamento per correggere e capire , Ministri dell'istruzione sono nelle "bucce"
In Italia hanno lanciato la Gelmini a copertura del Fallimento della Moratti e i ministri saranno ricompensati.
Tacere ed ubbidire!
W L'ITALIA!!!!!
Si vergogni sia la Stampa che non ne parla che il Governo incapace

7 dicembre 2010

Il cosiddetto sistema della eco-corruzione diverrà trasparente? | azione anziani

Il cosiddetto sistema della eco-corruzione diverrà trasparente? | azione anziani

5 dicembre 2010

attualità e informazione

attualità e informazione

nelle separazioni sarà ammesso come test di colpa?

Vi tradisce? Lasciatelo stare sarà sempre infedele. A rivelare ciò è stato un recente studio coordinato dal professor Justin Garcia della State University di New York.
La ricerca è stata poi pubblicata sul  Daily Mail dove si legge che l’infedeltà è scritta in un particolare gene nel dna.
Si chiama DRD4 ed è il gene responsabile del tradimento. Praticamente se il vostro uomo o la vostra donna vi tradisce non potete nemmeno arrabbiarvi perchè non è colpa sua se ha un gene così particolare!
Anche la giurisprudenza dovrà prendere coscienza di queste nuove realtà e non potrà far finta di nulla come già attualmente fa in situazioni analoghe, il conservatorismo la posizione spiccatamente di parte in questa materia sta provocando ritardi evoluti enormi e in alcuni casi incolmabili, vedremo  come la dottrina giuridica saprà evolversi.

3 dicembre 2010

Gli scienziati tentano di copiare il Codice Segreto del Axolotl



Video abspielen...
Video abspielenmehr Videos
Foto: dpa
L'Axolotl è unico nel suo genere in natura: E 'in grado di rigenerare arti recisi, organi e persino ricrescere la sua colonna vertebrale, dopo gli infortuni. In un nuovo centro di ricerca ad Hannover, in Germania, i ricercatori stanno cercando di scoprire i segreti della salamandra messicana - e se possono essere applicati agli esseri umani.
Essi sembrano essere abbastanza contenuti. Circa 100 salamandre sono bobbing in giro in acquario presso la Scuola Medica di Hannover in Germania. Le branchie brachiale spuntano come i capelli dalle loro teste e le loro bocche piccole sembrano sorridere come premere i piedi davanti minuscolo contro i lati dell'acquario.
Non tutti lo stesso aspetto, però: alcuni mancano di un braccio o una gamba, altri hanno un ceppo in cui un arto è in fase di crescita indietro.
Queste non sono anfibi ordinarie. Molti hanno avuto lembi di cute rimossa o parte delle loro arti amputati - sotto sedazione ovviamente - da scienziati che studiano la loro capacità rigenerativa. "Coagulazione mette in istantaneamente", afferma lo scienziato Björn Menger. "Si può quasi vedere il processo di guarigione accadendo". Ci vogliono solo pochi mesi fino a quando la parte del corpo è completamente rigenerato - "i più giovani sono ancora più veloci", spiega il biologo molecolare Kerstin Reimers-Fadhlaoui.
E 'questa incredibile capacità di rigenerarsi che rende l'axolotl così importante per la scienza. Arti ricrescono come fanno parti di organi e persino sezioni del loro cervello e della colonna vertebrale. Essi sono unici nel mondo dei vertebrati superiori.

Nel settembre del 2010, biologi molecolari, chirurghi ed esperti di anfibi istituito un centro di ricerca axolotl di Hannover. La loro speranza è che possono svelare i segreti di guarigione del axolotl per aiutare ustionati e mutilati in futuro. Credono anche che l'animale potrebbe avere la chiave per una vita più lunga e prolungata giovinezza e della salute. L'axolotl vive molto a lungo per una salamandra - età di 25 anni sono stati documentati. Ma non diventa mai veramente adulto, rimanga allo stadio di larva sviluppo tutta la sua vita.
Una prelibatezza in Messico
L'Axolotl è buono come estinti in natura. Lago di Xochimilco, non lontano da Città del Messico, è l'unico nativo habitat esistenti del mexicanum Ambystoma. Il lago, però, è inquinata e stranieri specie di male come pesce persico, che sono stati immessi nel lago, hanno allo stesso modo la pressione axolotl. La salamandra è altresì considerata una prelibatezza in Messico.
Non ci sono attualmente ricerche conclusiva che spiega esattamente come processo di rigenerazione del axolotl si svolge. Dopo l'arto è stato amputato, uno strato di forme di cellule della pelle dalle cellule nel punto della ferita. Una sorta di forme di tessuto cicatriziale sottostante e importanti nuovi tipi di tessuto cominciano a crescere, come i vasi sanguigni, i muscoli, tendini, ossa e nervi anche. Gli scienziati avevano pensato a lungo che le cellule al punto di amputazione riconvertito attraverso un segnale molecolare in cellule staminali pluripotenti - un tipo di cellule staminali che ha il potenziale per diventare quasi ogni cellula del corpo - che successivamente sviluppate in diversi tipi cellulari.
Questa teoria fu confutata nel 2009 quando un gruppo di ricercatori del Max Planck di biologia cellulare molecolare e Genetica di Dresda pubblicato il loro lavoro in Nature rivista medica. Gli scienziati hanno potuto osservare i tipi di cellule individuali con l'aiuto di proteine fluorescenti. No cellule staminali sviluppato da una cellula muscolare ex; nuove cellule muscolari provenienti da cellule progenitrici. Allo stesso modo si è ricostruita la cartilagine da cellule della cartilagine. Le cellule della pelle erano più flessibile: le cartilagini, i tendini e la pelle possono crescere da cellule della pelle.
Scompare con l'età
Secondo l'autore dello studio, Elly Tanaka, questo ha dimostrato che le cellule della "meraviglia rigenerante", l'axolotl, non si comportano in modo diverso a quelle dei mammiferi. Anche l'uomo, durante il suo sviluppo embrionale possedeva la potenzialità di rigenerarsi. La portata di mano dei bambini piccoli può ricrescere, una capacità che sparisce con l'età.
"Condividiamo una storia evolutiva comune con gli anfibi", spiega Kerstin Reimers-Fadhlaoui. "La rigenerazione è nel nostro trucco genetico fondamentale." Forse l'axolotl ci aiuterà a scoprire come passare il processo su ancora una volta.
Reimers-Fadhlaoui ei suoi colleghi hanno analizzato il trascrittoma delle cellule di cicatrizzazione, concentrandosi sui geni attivi nel processo di rigenerazione.Alcune di queste informazioni genetiche contiene gli elementi costitutivi di un enzima che potrebbe essere l'innesco di rinnovamento cellulare: amblox. Amblox è pensato per sostenere la formazione di un trasmettitore, che induce le cellule a trasformarsi in cellule progenitrici.
Il ricercatore spiega che gli esperimenti iniziali hanno mostrato che le cellule umane anche rispondere a questi trasmettitori. Uno strato di cellule di pelle umana programmato con la sequenza genetica guarito notevolmente più veloce dopo l'infortunio che le cellule di controllo non trattato. Gli scienziati Hannover ora vogliono creare amblox artificialmente. "Il nostro obiettivo a lungo termine è quello di produrre una sostanza che sostiene il processo di guarigione della ferita", dice Menger. "Si potrebbe, ad esempio, lo usano come una crema a ferite da ustione".Tutto questo è molto lontano.
Senza stress
Il recente Axolotl Center di Hannover è dedicata alla protezione delle specie, nonché per la ricerca medica. Anfibio esperto Christina Allmeling si occupa della cura degli animali e parte di un programma di allevamento internazionali volte a preservare il pericolo mexicanum Ambystoma. Uno dei suoi principi è che nessun animale deve morire per il bene della ricerca e che ogni Axolotl ha diritto ad un senza stress pensionamento dopo una vita di lavoro il loro è finito.
Questo include Tiger Girl, a 16 la più antica axolotl noto nel campo della ricerca tedesco. Il suo potere rigenerativo è diminuita rapidamente con l'età. La sua zampa anteriore reciso ha preso quasi un anno per recuperare dopo essere stata morsa da un axolotl colleghi. I segni del tempo sono evidenti nei suoi occhi spenti e la sua pelle foderata. Anche axolotl, a quanto pare, deve soccombere al tempo.

Sosteniamo l’imparzialità della battaglia politica perché il libero accesso ai farmaci cannabinoidi sia reso effettivo, sia attraverso un accesso immediato e gratuito ai farmaci, sia attraverso la regolamentazione dell'"autocoltivazione", cioè della coltivazione ai fini esclusivi di utilizzo terapeutico da parte del paziente-coltivatore. – La battaglia sostenuta anche dalla associazione Luca Coscioni merita tutta l’adesione necessaria per la battaglia che sta conducendo e abbia il sostegno e l’apprezzamento di tutti i cittadini.

Ormai nessuno in buona fede può negare la ragione e l’esattezza di questa battaglia per riappropriarci dei nostri diritti violati in nome di un perbenismo di facciata che nasconde la paura che altre fonti di guadagno potenzialmente concorrenziali possano subire un calo delle vendite..


Approfondimenti: :