.

Il segreto della felicità è la libertà. Il segreto della libertà è il coraggio. "- Tucidide. Θουκυδίδης, Thūkydídēs -Atene,ca. a.C. 460 a.C.- dopo il 440 a.C. -

24 aprile 2017

Italia in piena ripresa!

Italia in piena ripresa!

Mentre l’italia siamo nel pieno di un “narrato” sviluppo,  Sua eccellenza Gentiloni è rientrato dalla sua vacanza americana e oltre a portarci prodotti made in “Autarchia Trump”,  non ci fa sapere che ha deciso per l'ammodernamento delle bombe nucleari presenti nel nostro paese visto http://espresso.repubblica.it/attualita/2016/01/20/news/ecco-la-nuova-bomba-h-che-arrivera-in-italia-1.247276  I vecchi modelli di bombe atomiche presenti sul nostro territorio sono ormai superati dai nuovi modelli più $ funzionali ed efficienti, certo costano ma faranno anche fruttare belle tangenti. 
Oltre a questi successi internazionali che  ci regala la grande capacità del PD, resta il successo che sta avendo Milano, città che ha già dichiarato per l'Agenzia europea per i medicinali (EMA) il suo  spostamento da Londra a Milano con l’operazione guidata dalla imprenditorialità di Comunione e Liberazione e sotto la santa benedizione di Sua eccellenza. 
Momentaneamente l’intelligenza di questa leadership milanese  da  Bruxelles, con  l’EMA insieme a capi delle agenzie per i medicinali (HMA) ha istituito una task force presieduta dal Danish Medicines Agency e EMA composta da personale esperto da farmaci agenzie di regolamentazione nel SEE. I loro sforzi saranno supportati da esperti esterni in grande analisi di raccolta dei dati su come si possono utilizzare Big Data per sostenere la ricerca, per fornire raccomandazioni per l'uso di dati di grandi dimensioni nella valutazione dei farmaci e per studiare come farmaci regolatori nello Spazio economico europeo (SEE). L'innovazione e lo sviluppo dei farmaci al fine di beneficiare la salute umana e animale attuando una serie di azioni per i prossimi 18 mesi, come esplorare il potenziale applicabilità e l'impatto dei grandi dati sulla regolamentazione farmaci e lo sviluppo di raccomandazioni sulle modifiche necessarie alla legislazione, linee guida legislative o disposizioni di sicurezza dei dati, e collaborazione con altre autorità di regolamentazione e partner al di fuori del SEE prendendo in considerazione le loro intuizioni su grandi iniziative di dati provenienti da cartelle cliniche elettroniche da milioni di pazienti, la genomica, social media, studi clinici o segnalazioni spontanee di reazioni avverse, volume di dati che ha il potenziale per contribuire in modo significativo sul modo in cui i benefici e i rischi di farmaci sono valutati nel corso intero ciclo di vita. 
Ricordiamo che a detta dei mass media locali l'agenzia  EMA dovrebbe trasferirsi a Milano sotto l'egida del Cardinale Scola, Sua eccellenza Maroni  e compagni di merenda CL e tutti  potremmo giustamente beneficiare di guarigioni miracolose attraverso la somministrazione controllata dei farmaci,  evento che dopo il miracolo del bel tempo a Milano riporterebbe tutto nella giusta dimensione. http://www.ema.europa.eu/ema/index.jsp?curl=pages/audience/alp_audiencetype_000004.jsp&mid=
Non dimentichiamo comunque che Milano sta andando sempre meglio e si pone al vertice delle esposizioni mondiali surclassando tutti, sia per la preparazione che per la penetrazione innovativa (alcuni suggeriscono anale) che pone la città ai vertici dell’intelligenza mondiale “mettendo in ombra” esposizioni come quella aperta oggi ad Hannover presso l'Hannover Congress Centrum (HCC) la più importante fiera industriale del mondo con 6.500 espositori provenienti da 70 nazioni  che presenteranno le tecnologie per le fabbriche del futuro e sistemi energetici,  una vetrina tecnologia industriale  indirizzata all’Industria integrata -” Creazione di Valore" http://www.hannovermesse.de/home.
Basta guardarne i contenuti e i mass media locali Italiani per rendersi conto che le nostre fiere non solo sono  meglio ma hanno la possibilità di far arricchire attraverso la tecnica ormai consolidata della corruzione, la non trasparenza in un sistema a ciclo chiuso dove la stessa trasparenza non offre la possibilità di avere codici scritti commentati e analisi collegate al fine di far comprendere, una struttura che permette l'applicazione di mafia, ndrangheta e vari intrallazzi sicuri,  con il supporto millenario del perdono del Vaticano a cui si deve questa opportunità di business unico  di eccellenza. 


.



n.b: ovvio che quanto scritto rappresenta lo scherno per il sistema dei media Italiani, ma poiché le notizie dei mass media locali si avvicinano sempre più a questo tipo di farneticazione vi avvisiamo di non prendere seriamente quanto scritto ma cercare di ragionare con la vostra testa, internet ve ne dà ancora la possibilità!. Grazie.
Sosteniamo l’imparzialità della battaglia politica perché il libero accesso ai farmaci cannabinoidi sia reso effettivo, sia attraverso un accesso immediato e gratuito ai farmaci, sia attraverso la regolamentazione dell'"autocoltivazione", cioè della coltivazione ai fini esclusivi di utilizzo terapeutico da parte del paziente-coltivatore. – La battaglia sostenuta anche dalla associazione Luca Coscioni merita tutta l’adesione necessaria per la battaglia che sta conducendo e abbia il sostegno e l’apprezzamento di tutti i cittadini.

Ormai nessuno in buona fede può negare la ragione e l’esattezza di questa battaglia per riappropriarci dei nostri diritti violati in nome di un perbenismo di facciata che nasconde la paura che altre fonti di guadagno potenzialmente concorrenziali possano subire un calo delle vendite..


Approfondimenti: :